CORONA VIRUS IN PUGLIA – Intervento della Lega

SALVINI TAURINO SASSO

L’incresciosa situazione venutasi a creare a causa dell’emergenza sanitaria legata al corona-virus ha scosso la coscienza di molti. Perfettamente in linea con quanto espresso nei miei precedenti comunicati si esprime, come al solito egregiamente, l’Amico ed ex Coordinatore Regionale On. Rossano Sasso che non si limita solo a risposte sui social ma va molto oltre proponendo un’interrogazione parlamentare. Si tratta di un gesto importante per l’intera nazione per attivare misure che pare bisogni fare i salti mortali perché vengano prese, non considerando che allo stato attuale le tempistica delle decisioni è fondamentale. Ancora una volta l’On. Sasso colpisce nel segno portando avanti il suo essere leghista dalla prima ora.

Orgoglioso di Te.

Paolo Taurino (Lega)

ELEZIONI EUROPEE 2019 – Elenco candidati eletti

Elezioni: il nome di Giorgia Meloni nel simbolo di Fdi

Ecco chi sono gli eletti nella Circoscrizione Sud. Il Movimento Cinque Stelle (6) ha eletto Chiara Maria Gemma, Laura Ferrara, Piernicola Pedicini, Rosa D’Amato, Isabella Adinolfi, Mario Furore (Primo non eletto Gianluca Ranieri).

Per la Lega (5) c’è Salvini, Massimo Casanova, Andrea Caroppo, Lucia Vuolo, Valentino Grant (Vincenzo Sofo dovrebbe subentrare a Salvini).

Il Partito Democratico (4) schiera in Europa Franco Roberti, Giuseppe Ferrandino, Andrea Cozzolino, Giuseppina “Pina” Picierno (Elena Gentile è pronta a subentrare).

Forza Italia (2) ha eletto Berlusconi, Aldo Patriciello (Fulvio Martusciello potrebbe subentrare al posto di Berlsuconi). Fratelli d’Italia (1) guadagna il seggio con Giorgia Meloni, che cederà il posto a Raffaele Fitto.

 

La Senatrice pugliese L’Abbate difende la manovra del Governo Conte

 

patty l'abbate

M5S, Senatrice L’Abbate su manovra: “Sarà una svolta per il nostro Paese”

“Sono soddisfatta per il risultato raggiunto, la manovra sarà una svolta per il nostro Paese”. Questo il commento della Senatrice di Castellana Grotte Patty L’Abbate alle norme contenute nel maxiemendamento.
“In materia ambientale il Governo ha lavorato in maniera egregia – afferma la Senatrice – introducendo un numero sostanziale di norme che puntano a tutelare la nostra amata Terra”.

 

“Ho fortemente sostenuto con emendamento a mia prima firma – continua la Senatrice del Movimento Cinque Stelle – una importantissima misura per la strategia Rifiuti zero. Il provvedimento, riconosce un credito d’imposta del 36%, nel biennio 2019-20, per le imprese che acquistano imballi biodegradabili e compostabili, provenienti dalla raccolta differenziata anche di carta e alluminio”.
Saranno indetti concorsi per l’assunzione di 450 persone al Ministero dell’Ambiente (cosa che non accadeva dal 1986); primo stanziamento di 20 milioni per i cosiddetti “siti orfani”, ossia quelli che non hanno responsabili o per i quali non è possibile risalire a una responsabilità chiara per pretenderne le bonifiche; finanziamento degli interventi per Terra dei fuochi; il credito di imposta del 65% a favore di persone fisiche, enti non commerciali e soggetti titolari di reddito di impresa, per erogazioni liberali per finalità ambientali, quali interventi su edifici e terreni pubblici ai fini della bonifica ambientale, di contrasto al dissesto idrogeologico, realizzazione aree verdi, recupero aree dismesse di proprietà pubblica.
“Sono molto felice per la nostra Puglia, protagonista di provvedimenti di particolare interesse: la stabilizzazione del personale enti parco Alta Murgia, Appennino Lucano e Gargano, e la revisione delle concessioni demaniali marittime, l’istituzione di ricerche tecno polo Mediterraneo per lo sviluppo sostenibile presso Taranto, per studi su tecnologie pulite, fonti energetiche rinnovabili, nuovi materiali, economia circolare”.

“Continuiamo a lavorare per il futuro di questo Paese – conclude la Senatrice – il Governo del Cambiamento è pronto a continuare in questa direzione e già dalla prossima settimana inizieremo a lavorare sul provvedimento ‘End of waste'”.