Per Alfie, per la vita (contro aborto e gender) : A BARI LE SENTINELLE IN PIEDI

Di fronte all’arroganza di chi calpesta la libertà d’espressione rimuovendo il manifesto contro l’aborto a Roma reo di aver ritratto un bambino nella pancia della mamma.

Di fronte alla superbia di chi vuole staccare il respiratore ad Alfie Evans, un bimbo di soli due anni, facendolo morire soffocato “nel suo migliore interesse” solo perché è ammalato e non si riesce a trovare una cura.

Di fronte a chi ininterrottamente propaganda l’ideologia gender negando la nostra identità di maschi e di femmine.

BARI

Di fronte al Potere Unico che continuamente lancia l’allarme sulle fake news ma è esso stesso strumento di menzogna.

Ma soprattutto di fronte all’indifferenza di un mondo assuefatto al male, noi ci alziamo in piedi.

LEGGENDO UN LIBRO COME SEGNO DI RICERCA DELLA VERITÀ’.

IN SILENZIO COME ANTIDOTO CONTRO I FALSI SLOGAN DEL MONDO.

IN PIAZZA PER RISVEGLIARE LA COSCIENZA PUBBLICA.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...